CONSIGLI "FAI DA TE",  SKIN CARE

5 consigli per 5 pelli diverse

1. MASCHERA PER PELLI SECCHE

La pelle secca, dal colorito spento, va nutrita e idratata al massimo con prodotti specifici e ingredienti dall’elevato apporto di sostanze nutritive, che ci aiutano a contrastare l’effetto “pelle che tira”.

Maschera con banana, olio EVO e yogurt

La prima maschera include 3 ingredienti top per idratare e nutrire in profondità la pelle secca: la banana, ricca di potassio e betacarotene, olio extra-vergine di oliva dalle proprietà emollienti ed elasticizzanti e, infine, lo yogurt bianco che dà freschezza e morbidezza.

Ma come si ottiene questa maschera?

Per prima cosa bisogna schiacciare la banana e aggiungere pian piano un cucchiaino di olio e due cucchiai di yogurt. Una volta pronta, va stesa sul viso e tenuta in posa per 15/20 minuti.

2. MASCHERA PER PELLI GRASSE

La pelle grassa è piuttosto fastidiosa da gestire, soprattutto perché tende a formare una antiestetica patina lucida che rende difficoltoso anche truccarsi e spesso il make-up, in pratica, “non regge”.

Maschera con miele e limone

In questa maschera, al potere naturalmente astringente, purificante, antisettico e schiarente del limone, si aggiungono le proprietà emollienti, nutritive e protettive del miele, che la rendono più leggera da sopportare per la cute, senza pericolo di irritazioni e rossori.

Ma come si ottiene questa maschera?

Mescolate in una ciotola un cucchiaio di miele con il succo di mezzo limone: applicate il composto sul viso pulito e lasciate agire per 15 – 20 minuti.

3. MASCHERA PER PELLI DELICATE

La pelle delicata è spesso soggetta ad arrossamenti causati anche da agenti atmosferici o situazioni di stress. Per questo ha bisogno di più attenzioni e soprattutto di protezione, con particolare riguardo ai filtri UVA e d UVB.

Maschera lenitiva all’aloe

A questa maschera, al potere lenitivo e detossinante e sfiammante dell’aloe, si aggiungono il burro di Karatè che nutre a fondo e la calendula.

Ma come si ottiene questa maschera?

  • 4 cucchiai di gel d’aloe
  • 3 cucchiai di burro di karitè
  • 2 cucchiaini di oleolito di calendula

Amalgamare gli ingredienti e tenere in posa per 20 minuti. Maschera lenitiva e riequilibrante, ottima contro rossore, secchezza e prurito. Sciacquare con infuso di camomilla.

4.MASCHERA PER PREVENIRE I SEGNI DEL TEMPO

L’invecchiamento è un processo naturale: la pelle va incontro al deterioramento, compaiono le rughe, qualche macchia dovuta al tempo ed in generale c’è una perdita di tono ed elasticità.

Maschera anti-age alla carota

Questa maschera ha il potere di rallentare il processo d’invecchiamento, di attenuare le macchie del viso ed i segni d’espressione.

Ma come si ottiene questa maschera?

  • 1 carota
  • 2 cucchiai di yogurt magro
  • farina di riso
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci

Frullare la carota con lo yogurt e l’olio, addensare con la farina di riso. Tenere in posa 10 minuti. Togliere la maschera con infuso di tè verde e prezzemolo.

5.MASCHERA PER PELLI GIOVANI A TENDENZA ACNEICA

Il sebo è il principale responsabile della formazione dei brufoli e dei punti neri. Eccesso di sebo, pori ostruiti o pelle infiammata fanno sì che si formino i comedoni, i tanti odiati “brufoletti”!

Maschera all’ortica

E’ una maschera che depura in profondità e, per un miglior risultato, andrebbe effettuata ogni 15 giorni.

Ma come si ottiene questa maschera?

  • argilla verde
  • una tazza di foglie di ortiche

Mettere a bollire le ortiche, quando il tutto è freddo filtrare e frullare le ortiche. Impastare con l’argilla diluendo con la tisana di ortiche. Tenere in posa 15 minuti e sciacquare con la tisana fredda di ortiche avanzata.

IL MIO CONSIGLIO:

Personalmente per ottenere un effetto migliore ed avere una pelle sana e bella, mi prendo cura, non solo dall’esterno, ma anche dall’interno. Utilizzo un integratore apposta a base di acido ialuronico e collagene, per aumentare l’idratazione e l’elasticità della pelle.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *